Associazioni

Arci Djiguiya Aps

Arci Djiguiya Aps

Via Esterna Spiaggia delle Forche 21, Crotone  - Calabria

2019

L’idea di costituirsi in associazione è nata da un gruppo di migranti e rifugiati che nel 2014 viveva in condizioni di marginalità nei pressi della stazione ferroviaria di Crotone. L’associazione Arci Djiguiya realizza iniziative volte a garantire la tutela dei diritti di richiedenti asilo e rifugiati e a migliorare la coesione con la comunità locale nella provincia di Crotone.

Progetto realizzato nel 2020

Benkadi II

Il progetto promuove l’integrazione attraverso una serie di attività formative e di animazione che favoriscono lo scambio interculturale tra le comunità e contrastano la discriminazione. In particolare, organizza incontri/dibattiti nelle scuole e in luoghi pubblici, momenti culturali di scambio e confronto attraverso cene sociali con piatti di cucina etnica e fusion.
Il progetto, inoltre, include un angolo di ciclo- officina con bike-sharing affiancato da “tour guidati” che propongono alla comunità locale un nuovo modo di vivere la città, valorizzando la bicicletta non solo come mezzo di trasporto ma come motore di aggregazione. Non solo i luoghi della città ma anche le storie di migranti e rifugiati sono al centro dei tour, per far conoscere alla cittadinanza un volto della città e dei suoi abitanti diverso, multiculturale e inclusivo.

Attività, numeri, persone

2 apericena musicali con oltre 50 partecipanti

3 bike tour guidati a cui hanno partecipato circa 50 persone

3 incontri pubblici per presentare il progetto agli attori del territorio

3 incontri nelle scuole

14 persone hanno partecipato a 5 laboratori di cucina e 15 laboratori di ciclomeccanica

250 persone che hanno partecipato alle iniziative

Storie e notizie

Con PartecipAzione in rete il programma continua per le associazioni delle edizioni passate

Dalla volontà di supportare proposte progettuali sviluppate in collaborazione dalle associazioni della rete, nasce PartecipAzione in Rete, il percorso che intende rafforzare le competenze nella scrittura dei progetti tramite un approccio partecipativo.  Nel 2021 INTERSOS e UNHCR hanno per la prima volta previsto un percorso di affiancamento nella progettazione destinato alle associazioni che hanno partecipato alle edizioni passate del programma PartecipAzione.   Il percorso, dopo una serie di momenti di condivisione e riflessione interni alla rete, propone di continuare a sviluppare le capacità operative delle associazioni e la collaborazione tra di loro, finanziando tre proposte co-progettuali identificate dalle […]

Leggi di più…

Pubblicato in News

PartecipAzione 2021: Nel ghetto di Borgo Mezzanone l’integrazione parte dal basso

Nata spontaneamente in uno dei più grandi ghetti d’Italia, il Faro del Borgo fornirà supporto informativo alla comunità migrante e rifugiata impegnata nel bracciantato agricolo.  Nel gennaio 2020, si forma nel ghetto di Borgo Mezzanone il gruppo delle Advocacy Antenne, otto persone fra ragazzi e ragazze provenienti da Nigeria, Guinea Conakry, Somalia, Camerun, Ghana e Niger, selezionati per un progetto di advocacy all’interno dell’insediamento abitativo.  Il […]

Leggi di più…

Tutti gli articoli
PartecipAzione, azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati

un programma di empowerment e capacity building realizzato da