News

Al via la quinta edizione del Programma PartecipAzione – Azioni per la protezione e partecipazione dei rifugiati

Intersos e UNHCR lanciano il bando di PartecipAzione 2022, il programma di empowerment e capacity-building per associazioni di rifugiati in Italia.

INTERSOS e UNHCR lanciano il bando di PartecipAzione 2022, il programma di empowerment e capacity-building per associazioni di rifugiati in Italia, giunto alla sua quinta edizione.

Il programma si rivolge alle associazioni di rifugiati e a alle organizzazioni locali che, lavorando insieme a persone rifugiate, promuovono i diritti dei rifugiati, l’integrazione e la coesione sociale con la comunità di accoglienza.

In quattro anni PartecipAzione ha sostenuto lo sviluppo di 40 associazioni in 12 regioni, offrendo loro formazione, collaborazione nella realizzazione dei progetti, percorsi di consolidamento, di sostenibilità e di crescita. Nel corso degli anni, diverse associazioni della rete sono state riconosciute come esempi di leadership nella protezione e nell’integrazione dei rifugiati in Italia e in Europa.

In linea con l’esperienza maturata a partire dal 2018, anche quest’anno PartecipAzione intende individuare su tutto il territorio nazionale nuove associazioni da coinvolgere nelle attività di rafforzamento delle competenze, di coaching e networking.

Il nuovo bando per partecipare al programma è aperto fino al 31 marzo, le linee guida e i documenti sono disponibili sul sito del programma.

Sono invitate a inviare progetti associzioni di rifugiati e associzioni che promuovono la partecipazione dei rifugiati a livello locale e nazionale. I progetti devono rispondere ad almeno una delle tre linee strategiche del programma: protezione dei diritti di richiedenti asilo e rifugiati; promozione di attività che favoriscono l’integrazione; promozione della coesione sociale con le comunità di accoglienza. Un’attenzione specifica avranno associaioni e progetti in favore delle persone portatrici di esigenze specifiche, associazioni di donne e progetti a sostegno delle persone vittime di violenza e sfruttamento.

Saranno selezionate fino ad un massimo di 10 associazioni che avranno accesso ad un pacchetto di misure che comprende: 1) un finanziamento per la realizzazione del progetto, il cui importo può variare da 5.000 e 8.000 euro, a seconda della proposta progettuale e delle capacità specifiche dell’organizzazione proponente; 2) un percorso di formazione articolato in diversi moduli, da maggio a ottobre 2022 tra cui: su scrittura e gestione di progetti, fundraising, comunicazione e promozione, protezione dei rifugiati; 3) un affiancamento tecnico e un servizio di coaching; 4) opportunità di networking, per scambiare pratiche e stimolare collaborazioni con le altre associazioni che hanno partecipato alle diverse edizioni del programma.

Venerdì 11 Marzo si terrà un evento online di presentazione del programma e del bando che sarà visibile sulla pagina Facebook di Intersos e sul sito ufficiale.

Per ulteriori informazioni:Il factsheet, l’ultimo rapporto del programma PartecipAzione

Il video di PartecipAzione 2021

Storie e notizie

PartecipAzione 2022: dai corsi di italiano ai laboratori di cucina, le tante strade che portano all’integrazione

PartecipAzione: dai corsi di italiano ai laboratori di cucina, le tante strade che portano all’integrazione Focus sulle associazioni vincitrici dell’edizione 2022. Dieci progetti diversi per favorire l’inclusione delle persone rifugiate e richiedenti asilo che vivono in Italia Ci sono i corsi di italiano per madri e bambini ucraini e quelli sulla salute riproduttiva pensati per […]

Leggi di più…

L’integrazione fatta in cucina, da Origens un progetto delizioso per le donne rifugiate

Il nome – “MOMO – Rifugiamoci in cucina” – è un manifesto e commemora una donna, Monica Dal Maso, mancata prematuramente alla città di Bari e a cui si deve il primo laboratorio di cucina nato all’interno dello Sprar “Giovinazzo”. Non a caso Origens, associazione attiva da oltre 14 anni nel campo dell’intercultura, ha deciso […]

Leggi di più…

Tutti gli articoli
PartecipAzione, azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati

un programma di empowerment e capacity building realizzato da